Ricette
Ricette Cucina Nel Mondo!

SALUTE ALIMENTAZIONE
Salute alimentazione è introduzione di alimenti scelti, preparati ed ingeriti in forme e modalità diverse, atte a soddisfare le esigenze energetiche e nutrizionali dell'organismo.

Home Page - Ricerche - Indice Ricette - Pagina Iniziale - Preferiti - Contattaci - Segnala un sito
Ricette per categoria
+ Bevande
+ Antipasti
+ Primi Piatti
+ Secondi Piatti
+ Contorni
+ Dessert
+ Salse e Condimenti
+ Bimby
Microonde
Melagrana
Curarsi con le erbe
Pizze
Dimagrire
+ Nutrizione
Accelerare Metabolismo
+ Diete
Tabelle Calorie
Calcola Peso Forma
- Alimentazione
+ Alimenti
Le Vostre Ricette
Siti partner
Scommesse
Altri...
Partner

Balli
+ Balli Caraibici
Meteo
+ Previsioni Meteo
Tutto Su Internet
+ Automobili
Dizionario o Vocabolario
+ Geografia
+ Giochi
+ Musica
+ Scommesse
+ Sports
SALUTE ALIMENTAZIONE
 Pagina: 1 Pagina: 1  
 Pagina: 1 Pagina: 1  

Sali minerali

I minerali sono sostanze inorganiche necessarie a numerose funzioni dell'organismo, come la formazione dei tessuti, le reazioni enzimatiche, la contrazione muscolare, la trasmissione degli impulsi nervosi e la coagulazione del sangue. Questi nutrienti, che devono essere tutti assunti con l'alimentazione, vengono suddivisi in due classi: quella dei macroelementi, a cui appartengono calcio, cloro, fosforo, magnesio, potassio, sodio e zolfo, e quella degli oligoelementi, contenuti in quantità sufficiente nella maggior parte degli alimenti e, benché presenti in traccia nell'organismo, indispensabili al mantenimento di una buona salute; tra questi cromo, ferro, fluoro, iodio, manganese, molibdeno, rame, selenio e zinco.

Il calcio è necessario allo sviluppo delle ossa e al mantenimento della loro integrità; inoltre, contribuisce alla regolazione dell'eccitabilità delle cellule nervose e alla contrazione muscolare. Il 90% circa del calcio si trova nelle ossa, da cui può essere riassorbito nel sangue e negli altri tessuti. La principale fonte di calcio è rappresentata dal latte e dai suoi derivati. Il fosforo, presente anch'esso in molti alimenti e, soprattutto, nel latte e nel pesce, insieme al calcio è un importante costituente di ossa e denti; inoltre, svolge un ruolo importante nel metabolismo energetico delle cellule.

Il magnesio, presente in moltissimi alimenti, è indispensabile per il metabolismo del corpo umano ed è importante per il mantenimento del potenziale elettrico delle cellule nervose e muscolari. Nei soggetti malnutriti e negli alcolisti, la carenza di magnesio può provocare tremori e convulsioni. La fonte maggiore di sodio è costituita dal sale da cucina, con cui vengono normalmente insaporiti i cibi; esso è, inoltre, presente in piccole quantità nella maggior parte degli alimenti al naturale. Il sodio, che ha azione di ritenzione dei liquidi, contribuisce anche a regolare l'idratazione dei tessuti, ma se presente in eccesso può provocare edema e ipertensione.

Il ferro viene utilizzato nella costruzione dell'emoglobina, una proteina localizzata nei globuli rossi e responsabile del trasporto dell'ossigeno all'interno dell'organismo, mediante il sangue; la sua carenza provoca anemia. Il ferro si trova nelle carni, soprattutto rosse, e nelle uova, nei legumi e nelle foglie di alcuni ortaggi, come gli spinaci. Il ferro alimentare è più facilmente assimilabile dall'organismo se abbinato a vitamina C (è buona abitudine, pertanto, condire gli spinaci con limone). Il fluoro, che si trova nel pesce, nel riso, nel tè e nel caffè, viene conservato soprattutto nei denti e nelle ossa ed è fondamentale per la crescita; i fluoruri, una categoria di suoi composti, prevengono la demineralizzazione delle ossa. Lo iodio, presente negli alimenti di origine marina, interviene nella sintesi degli ormoni tiroidei; un suo deficit può provocare il gozzo. Il rame, che si trova nei semi di diverse piante e nei molluschi, è un componente di molti enzimi e proteine del sangue, del cervello e del fegato. Lo zinco, presente nelle carni, nei pesci, nelle uova e nei latticini, riveste anch'esso una funzione importante nella formazione di alcuni enzimi e un ruolo determinante per la crescita.

Sali minerali (tabella)

Minerale Almenti Funzione Sintomi da carenza
Elementi fondamentali
Calcio Latte, formaggio, legumi secchi, vegetali Coinvolto nei processi di formazione delle ossa e dei denti, nella coagulazione del sangue, nella trasmissione degli impulsi nervosi e nella contrazione muscolare Rachitismo, osteoporosi, convulsioni
Cloro Cibi salati, alcune verdure, frutta Coinvolto nella regolazione dell'equilibro osmotico tra cellule o tessuti Squilibri osmotici con accumuli di liquido (molto rari)
Magnesio Cereali integrali, vegetali a foglia verde Coinvolto nell'attivazione degli enzimi e nella sintesi proteica Disturbi della crescita
Fosforo Latte, yogurt, formaggio, pesce, pollame, carni bianche, cereali Coinvolto nei processi di formazione delle ossa e dei denti, e nel mantenimento degli equilibri acido-base nei sistemi cellulari Debolezza e deficit ossei
Potassio Banane, vegetali a foglia verde, patate, latte, carne, meloni Coinvolto nella regolazione dell'equilibrio acido-base e osmotico; ha un ruolo nella trasmissione degli impulsi nervosi Crampi muscolari, confusione mentale, diminuzione dell'appetito, aritmie cardiache
Zolfo Pesce, carne, pollame Coinvolto nel mantenimento degli equilibri acido-base e nel funzionamento del fegato La comparsa di squilibri dell'organismo è improbabile se vengono assunte dosi anche molto piccole
Sodio Sale da cucina Coinvolto nel mantenimento degli equilibri acido-base e dell'equilibrio osmotico; ha un ruolo nella funzione nervosa Crampi muscolari, diminuzione dell'appetito, stato di apatia
Oligoelementi (minerali necessari all'organismo in quantità minime)
Cromo Legumi, cereali, interiora, grassi animali e vegetali, carni, cereali integrali Coinvolto nel metabolismo del glucosio Diabete mellito che compare nell'adulto
Rame Carni, acqua potabile Coinvolto nella formazione di globuli rossi Anemia, sviluppo anomalo delle ossa e del sistema nervoso
Fluoro Acqua potabile, tè, alghe marine Coinvolto nella formazione delle ossa e dei denti; migliora la resistenza dei denti alla carie Osteoporosi, caduta dei denti
Iodio Pesci marini, frutti di mare, formaggi, vegetali, sale iodato Entra nella composizione chimica negli ormoni tiroidei Gozzo
Ferro Carni magre, uova, cereali integrali, vegetali a foglia verde, legumi Entra nella composizione chimica dell'emoglobina; coinvolto nel metabolismo energetico Anemia
Selenio Alghe, cereali Previene la degradazione dei grassi e di altre sostanze dell'organismo Anemia
Zinco Carni magre, cereali integrali, legumi secchi, alghe Coinvolto nella formazione di molti enzimi digestivi, nei meccanismi di riparazione dei danni cellulari e nei processi riproduttivi Ritardi della crescita, sviluppo insufficiente delle gonadi, rallentamento dei processi di cicatrizzazione delle ferite
Ricette regionali italiane
+ Piemonte
+ Valle D'Aosta
+ Liguria
+ Lombardia
+ Veneto
+ Trentino Alto Adige
+ Friuli Venezia Giulia
+ Emilia Romagna
+ Toscana
+ Marche
+ Umbria
+ Lazio
+ Campania
+ Abruzzo
+ Molise
+ Puglia
+ Basilicata
+ Calabria
+ Sicilia
+ Sardegna
Ricette internazionale
+ Europa
+ Medio Oriente
+ Asia
+ Africa
+ Nord America
+ Sud America
+ Oceania
Tutto gratis
+ Carta Geografica
+ Inviti e Partecipazioni
+ Url
+ Tutto gratis
Antivirus
+ Antivirus
Risorse
+ Agriturismo
+ Assicurazioni
+ Finanza
+ Risorse
Home Page - Ricerche - Indice Ricette - Pagina Iniziale - Preferiti - Contattaci - Segnala un sito
-
Copyright © 2005- ..::*www.moldrek.com*::.. All rights reserve (Tutti i diritti riservati)